loader

BENEFICI PER L’AMBIENTE

Il circolo virtuoso generato dal processo di riciclo di pannolini, pannoloni e assorbenti equivale a piantare alberi sul nostro pianeta

I prodotti assorbenti per la persona usati costituiscono tra il 3 e il 4% dei rifiuti solidi urbani e finiscono nelle discariche o negli inceneritori, con conseguenti ripercussioni negative sull’ambiente. A ciò si aggiungono la totale dispersione delle materie prime che li compongono e il considerevole costo del loro smaltimento.

Il 4% dei rifiuti urbani è rifiuto pap, che hanno ingenti costi di smaltimento

Grazie alla tecnologia brevettata da FaterSMART, a livello mondiale si eliminerebbero emissioni equivalenti a quelle causate da oltre 3 milioni di auto, recuperando ogni anno 9 milioni di tonnellate di materie prime seconde. Il processo di riciclo dei pannolini equivale a piantare alberi: consente di risparmiare più emissioni climalteranti di quante se ne consumino per la raccolta e il trattamento dei rifiuti assorbenti.

Login

Login

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione del sito.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi